Paillettes

Le Paillettes

Brillanti, luminose, scintillanti, sfavillanti, magiche stiamo parlando della paillettes che hanno rappresentato un must della moda degli ultimi mesi e ci accompagneranno con il loro bagliore anche nella stagione primaverile fino a far risplendere le prossime notti d’estate.

Ciò che ci piace della moda del momento è il loro uso assolutamente versatile. Se fino a qualche tempo fa le paillettes impreziosivano solamente i nostri abiti da sera in questa stagione le troviamo abbinate a pezzi casual, lineari e persino sportivi del nostro guardaroba e questo per dimostrare che si può essere molto eleganti anche in tuta e scarpe da ginnastica.

Piccole, nere, glitterate , colorate, giganti, tutte le forme ed i colori sono ammessi e che tu sia una donna in carriera, una studentessa, una super mamma ci sarà un capo disegnato per te, per mettere in risalto la tua personalità, per una esplosione del di sex appeal h24.


Vediamo le diverse interpretazione della moda dalle passerelle al nostra amato pret-a-porter.

Paillettes e punti luce all-over, tessuti lurex e laminatisete pregiate vivacizzate da giochi di contrasti intensi, dettagli anni ’80 e anni ’90 grintosi caratterizzano i vestiti primavera estate 2020 presentati sulle passerelle più belle del mondo. I trend lanciati dalle Maison di lusso per la prossima stagione calda premiano grandi volumistampe coloratissime, tagli cut-out e forme strutturate sempre più originali. Le parole chiave? Femminilità, esuberanza e tanta voglia di osare!

Scopriamo insieme tutte le nuove tendenze vestiti viste sulle passerelle delle sfilate primavera estate 2020!


Strass e applicazioni gioiello, voluminose e romantiche gonne in tulle, eccentrici inserti di piume e tessuti metallizzati caratterizzano gli abiti più particolari. Le stampe sono in primo piano in passerella, dai tradizionali motivi floreali ai maxi pois



VESTITI CON STRASS E PAILLETTES

Strass, paillettes e punti luce preziosi ravvivano le forme più particolari, una delle tendenze primavera estate 2020 di maggior impatto visivo. I dettagli più seducenti? Profonde scollature a V, scolli a cuore e bustier off-shoulders che lasciano le spalle nude! Gli abiti sono ricoperti da inserti scintillanti dall’elegante effetto degradé gli abiti da sera più pregiati, mentre i modelli dall’ispirazione anni ’70 sfoggiano motivi multicolor e sono proposti in forme a colonna che delineano con grazia la silhouette. Le applicazioni floreali danno un tocco romantico alle creazioni da sera e un altro colore che torna a calcale le passerelle anche quest’estate è il Pantone BLUE.



ABITI CORTI DA CERIMONIA

Perfetti come abiti da cerimonia le forme a tubino fascianti impreziosite da strass e punti luce floreali. Mentre per chi ama lo stile anni ’50 ci sono gli abiti con gonna a ruota e stampe a fiori in toni pastello. E per i party più esclusivi arrivano i modelli corti davanti e lunghi dietro dalle trame floreali pastello, anche con vivaci inserti di piume e frange.


Ma il tulle abbinato all’organza e ai dettagli lurex scandisce soprattutto le novità più sofisticate, ispirate ai canoni dell’Haute Couture: a rendere gli abiti da sera più particolari ci sono corpetti gioiello monospalla, inserti floreali, sottogonna multistrato coloratissimi, grandi rouches scultoree, plissettature e giochi di trasparenze studiati ad arte.


Anche il classico color NERO impreziosito dalle paillettes, si trasforma e crea un contrasto forte e deciso, rilevando una personalità molto particolare per chi lo indossa.


Sicuramente questi meravigliosi abiti non sono certo adatti per essere indossati tutti i giorni, ma per vivere delle meravigliose giornate speciali. Vediamo allora come nella moda ti tutti i giorni possiamo indossare le paillettes.

BIG SIZE

Per chi vuole proprio lasciare un segno al suo passaggio ci sono poi le maxi paillettes. Mega cerchi che tintilleranno ad ogni vostro passo. Forse meno comuni ma ugualmente d’effetto e la magia di luci è assicurata.



Se invece già possedete una maglietta piena di paillettes e non volete e avete timore nell’indossarla da sola perché sarebbe troppo appariscente, potete camuffarla soprapponendovi un gilet o un cardigan aperto davanti darete alla vostra maglia una natura più sbarazzina o bon ton e vi sentirete più vostro agio.


Al contrario se volete che il vostro gilet di paillettes sia più protagonista metteteci sotto una semplice camicia monocole o una maglia e il gioco sarà fatto.


L’abbinamento che sicuramente preferisco più di tutti è sdrammatizzare una gonna di paillettes, abbinando sopra un maglioncino monocolore con stivali in tinta, oppure indossare la gonna con sopra una felpa che creerà subito un abbinamento sporty chic, giochiamo anche con le scarpe le sneakers molto di moda in questa stagione andranno benissimo, oppure delle decoltè basse per tutti i giorni, e per ‘estate possiamo sostituire la nostra felpa o il nostro maglioncino con una camicia di seta che useremo dello stesso colore della gonna di paiellettes oppure una semplice maglia di cotone che possiamo indossare sia dentro la gonna che fuori o sblusarla in vita utilizzando una piccola cinta che nasconderemo sotto alla maglia magari over size!!!




Non dimentichiamo gli accessori, che sono adattissimi per chi vuole dosare l’uso delle paillettes inserendo nel proprio look solo un pizzico di luce!


Ma ricordate la regola fondamentale non permettere mai a nessun capo di offuscare la vostra vera luce, perché i protagonisti del vostro look sono sempre il vostro stile e la vostra personalità!!!!


Il Gilet

Senza mai essere veramente uscito di scena, torna di moda il maglioncino smanicato. Il suo merito? È perfetto per dare un’aria affidabile nei meeting su Zoom. E aiuta ad attraversare, con stile e in salute, l’autunno. Vi ricordate, quando eravamo piccoli il Gilet era un capo molto utilizzato nell’abbigliamento maschile, che le mamme adoravano mettereContinua a leggere “Il Gilet”


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: